Data: 23/12/2020

EDUCATION INFLUENCER

L’I.C. Fantappiè ha accolto, nel proprio programma curriculare, l’introduzione dello studio dell’Educazione Civica con una didattica formativa attuale e ricca di sperimentazioni innovative, al fine di consolidare – in un mondo in continua trasformazione – il proprio ruolo educativo nella formazione dei cittadini di domani.

Per le classi prime, tra le tematiche proposte dal Ministero (MIUR), è stata scelta l’Educazione alla Cittadinanza Digitale. Nell’era del digitale, infatti, i ragazzi devono essere accompagnati nello sviluppo di un pensiero critico e di competenze etiche, e devono imparare a gestire le innumerevoli risorse tecnologiche offerte dal web.

Proprio per accogliere la complessità del cambiamento che stiamo vivendo e riconoscerne sia le risorse che i forti rischi, il nostro Istituto ha accolto con grande piacere il programma educativo proposto dall’associazione Juppiter, ente che può vantare un’esperienza pluriennale nel campo della formazione.

Grazie a lezioni interattive messe in atto tramite un collegamento esterno (LIM), giochi didattici, approfondimenti di temi di attualità, quiz e attività trasversali alle diverse discipline di studio, il team di Juppiter – coadiuvato dal docente titolare – introduce i ragazzi, in modo partecipato, all’uso consapevole e responsabile dei mezzi di comunicazione digitali e li aiuta a diventare “consumatori critici, produttori di contenuti digitali responsabili, naviganti consapevoli”.

Oltre a proporre argomenti di attualità e a far conoscere rischi e risorse del web, il team di Juppiter mette in campo la strategia dell’imparare ad imparare, per insegnare ai nostri giovani alunni ad essere protagonisti del proprio agire, a saper operare scelte oculate in tutti gli ambiti della vita, ad attivare buone pratiche, ad essere attivi nell’esperienza di apprendimento e a sperimentare con compiti e progetti digitali connessi al mondo reale.